Eicma 2009 live: Milano apre il Salone alle moto

di Moreno 0

Si è atteso con ansia e trepidazione, fino a che ci si è trovati felicemente a vivere la vigilia di uno degli eventi di maggiore interesse per i centauri italiani. L’appuntamento per gli appassionati della moto è da domani fino al 15 novembre presso il polo fieristico di Rho per la 67ma edizione dell’Eicma. Salone delle Moto, edizione 2009.

Quattrotempi.com seguirà il live in tempo reale gli avvenimenti dell’Eicma 2009 con aggiornamenti nel corso della manifestazione.

Tra defezioni e conferme di presenza, siamo pronti a presentare qualche chicca: non ci saranno i colossi come la Honda e Yamaha per via della crisi economica, ma in compenso ci sono tutti gli altri protagonisti del mercato, da Kawasaki a Suzuki, dal gruppo Piaggio al gran completo a Malaguti, da Harley Davidson a Ktm, da Triumph a Bmw, da Peugeot a Hisqvarna.

Una vasta gamma di scelta che saprà soddisafre anche i palati più esigenti. I numeri sono imponenti: un totale di quasi 500 espositori provenienti da 31 paesi e 1341 marchi distribuiti su 6 padiglioni che vanno a occupare la bellezza di 55 mila metri quadrati. Il Salone ospita per il quinto anno consecutivo l’oramai irrinunciabile appuntamento Motolive: in evidenza su 80 mila metri quadri, al centro una pista fatta con 5 mila mq di terra e circondata da 8 tribune capaci di ospitare fino a 4.500 posti a sedere.

Il tracciato dedicato alle esibizioni di velocità – in grado di calamitare l’attenzione degli appassionati come pochi altri eventi – si sviluppa su 700 metri di lunghezza e 10 di larghezza. Tra i protagonisti garantiti, campioni del Motomondiale e del Mondiale Superbike e Supersport. Non mancano le esibizioni degli stunt, tra cui Chris Pfeiffer di BMW, Craig Jones di Harley-Davidson e Kevin Carmichael di Triumph. Su un rettilineo di 150 metri ci sarà un Contest di MX Freestyle, affollato di nomi di richiamo. Novità assoluta è “Green Planet“, una sessione espositiva tutta dedicata ai veicoli ibridi ed elettrici. Gli organizzatori sottolineano la valenza culturale e la grande attualità di un proposta del verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>