Marquez è imprendibile, ecco come andrà a finire il campionato

di Alba D'Alberto 0

Niente segreti per gli scommettitori che adesso vedono Marquez sempre più vicino al titolo iridato con Rossi che ha recuperato tanto ma non abbastanza per entrare nella storia con il decimo titolo mondiale. Come andrà a finire allora il campionato? 

Nel GP di Aragon Marc Marquez è sfilato per primo sotto la bandiera a scacchi mettendo un’importante ipoteca sul suo terzo titolo mondiale. Non è rimasto a guardare Rossi che invece quest’anno puntava ad entrare nella storia ma ha dovuto fare i conti con avversari più in forma e più veloci di lui. Il Dottore, adesso ambisce al secondo piazzamento ma dovrà guardarsi le spalle.

Rossi si è battuto fino alla fine ma Marquez ha cannibalizzato gli avversari e si è portato a 52 punti di distanza dal campione di Tavullia. Alla vigilia del GP di Aragon, le cose si sono messe male per Rossi che è rimasto in officina fino a tardi per cambiare assetto alla moto e renderla più aggressiva ma niente, la Honda ha avuto la meglio.

In casa Yamaha la lotta intestina resta accesa e come spiegano tante autorevoli firme giornalistiche: adesso Rossi è passato a considerare non più il primo in classifica ma gli inseguitori. Il suo obiettivo fino alla fine dell’anno sarà quello di tenere alla larga Lorenzo e assicurarsi la medaglia d’argento. Una medaglia che gli servirebbe come inizione di fiducia per il prossimo anno. Rossi, infatti, sembra avere la mente proiettata già al prossimo campionato. Ha firmato un rinnovo di due anni con la sua scuderia e l’età non sembra scalfirlo, per cui da adesso si riprende la preparazione per la stagione futura. Vedremo ancora un po’ di spettacolo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>