Marquez si diverte e Rossi parla della presentazione della nuova moto

di Alba D'Alberto 0

 

Si avvicina il Campionato mondiale Moto Gp e intanto tra preparazione e prove c’è anche il tempo per provare le auto e qualcosa di divertente. Diversi piloti della Moto Gp sono stati ad Andorra alle Gseries Bpa che sono delle gare automobilistiche su pista ghiacciata. Tra questi c’è anche il campione del mondo Marc Marquez che sembra essersela spassata in attesa di competizioni più impegnative. Ci sono anche Bradley Smith, Tito Rabat e i fratelli Aleix e Pol Espargarò.

Marc Marquez ha parlato di questa gara e ha affermato: “E’ stato pazzesco un tizio ha perso il controllo della vettura, si è alzata bandiera rossa, ma anche alla ripartenza siamo rimasti coinvolti in un incidente alla prima curva, io, Tito e tanti altri piloti in mezzo. E’ stato difficile ma ci siamo divertiti un sacco, questo è l’importante”.

Marquez è arrivato terzo ed è stato il migliore tra i piloti di Moto Gp presenti a questa gara. Il campione del mondo preferisce però le due ruote ed ha detto: “E’ stato molto più freddo del Superprestigio. Il mio lavoro è guidare le moto, a due ruote mi trovo meglio, ma guido le macchine ogni volta che ne ho la possibilità, perché mi piace tanto. La temperatura è arrivata a -10 e -12 gradi, sempre meglio dell’ultima volta, due anni fa, quando il termometro è sceso a -22. Con un freddo così ho cercato di passare più tempo possibile nell’abitacolo”.

A Jakarta è stata svelata la nuova Yahmaha e Valentino Rossi ha affermato: “‘Ho alte aspettative, l’obiettivo è essere più competitivo rispetto alla scorsa stagione'”. E Lorenzo ha smentito l’accordo con la Ducati dicendo di volere rimanere dov’è.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>