Moto 2010, 1,7% in meno dei morti sulle strade

di Redazione 0

Ogni giorno sull’asfalto restano corpi di motociclisti che purtroppo perdono la vita in spaventosi incidenti stradali. Eppure se questo dato può consolare, i numeri dei decessi per gli incidenti stradali sono in diminuzione nel 2010, forse dovuto alle nuove norme del Codice della Strada molto più severe. Durante la prima parte dell’anno il tasso di incidentalità è stato piuttosto alto, mentre negli ultimi sei mesi è calato. Guardando ai dati forniti dall’Osservatorio del Centauro –Asaps, il numero degli incidenti e delle vittime nelle ore notturne (22-06) sono invece aumentati. Gli incidenti complessivi sono passati da 48.442 nel 2009 a 45.757 nel 2010, quindi un calo del 5,5%, le vittime sono passate da 1.275 a 1.253 un calo dell’1,7%, purtroppo sono dati ancora troppo negativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>