MotoGp test Jerez 2012, Stoner domina il primo giorno

di janbeito 1

Il tempo è sereno sopra il circuito di Jerez, sede da stamattina e fino alle 18.00 di domenica dei test della classe regina del motomondiale.

Indiscusso dominatore di questa prima giornata di test è il campione del mondo Casey Stoner che in sella alla sua Honda RC213V stoppa il cronometro sul 1:39.146.

>> MotoGp test Jerez 2012, i risultati del secondo giorno


54 giri quelli dell’australiano che hanno ribadito il concetto espresso qualche giorno fa:

“Sono stanco dei test voglio correre! La mia RC213V va già bene”

Come non credergli.

Seconda piazza per Jorge Lorenzo che sulla Yamaha M1 ferma il cronometro a 0,273″ da Stoner dopo 76 giri. Il podio di questa prima giornata dei test di Jerez è completato da Dani Pedrosa sulla seconda Honda ad un gap di 0,433″

Dopo Honda e Yamaha l’abisso
Se davanti sembra che Lorenzo e sopratutto Stoner siano già molto avanti nella preparazione, per la Ducati e Valentino Rossi oggi è stata una sessione decisamente complicata.

Il nove volte campione del mondo termina la giornata in nona posizione, con un distacco di 1,774″ dalla prima Honda e di più di 3 decimi dal compagno di team Hayden (sesto tempo).

Sembra che il feeling tra il dottore e la nuova Ducati GP12 non sia ancora a livelli accettabili.

Classifica test MotoGP Jerez:

1. Casey STONER – Repsol Honda Team – 1:39.146 – 54 giri
2 . Jorge LORENZO – Yamaha Factory Racing  – 1:39.419 +0.273 – 76 giri
3. Dani PEDROSA – Repsol Honda Team – 1:39.579 +0.433 – 60 giri
4. Ben SPIES – Yamaha Factory Racing – 1:39.984 +0.838 – 71 giri
5. Cal CRUTCHLOW – Monster Yamaha Tech 3 – 1:40.130 +0.984 – 74 giri
6. Nicky HAYDEN – Ducati Team – 1:40.512 +1.366 – 77 giri
7. Alvaro BAUTISTA – San Carlo Honda Gresini – 1:40.545 +1.399 – 56 giri
8. Andrea DOVIZIOSO – Monster Yamaha Tech 3 – 1:40.665 +1.519 – 46 giri
9. Valentino ROSSI – Ducati Team – 1:40.920  +1.774 – 64 giri
10.Stefan BRADL – LCR Honda – 1:40.983 +1.837 – 64 giri
11.Randy DE PUNIET – Power Electronics Aspar – 1:41.015 +1.869 – 39 giri
12.Hector BARBERA – Pramac Racing Team – 1:41.388 +2.242 – 72 giri
13.Karel ABRAHAM – Cardion AB Motoracing – 1:41.603 +2.457 – 71 giri
14.Aleix ESPARGARO – Power Electronics Aspar – 1:42.293 +3.147 – 59 giri
15.Franco BATTAINI – Ducati Team – 1:42.403 +3.257 – 72 giri
16.Colin EDWARDS – NGM Mobile Forward Racing – 1:42.462 +3.316 – 56 giri
17.Michele PIRRO – San Carlo Honda Gresini – 1:42.655 +3.509 – 49 giri
18.Danilo PETRUCCI – Came Iodaracing Project – 1:42.750 +3.604 – 39 giri
19.Mattia PASINI – Speed Master – 1:43.006 +3.860 – 59 giri
20.Yonny HERNANDEZ – Avintia Racing MotoGP – 1:43.437 +4.291 – 49 giri
21.James ELLISON – Paul Bird Motorsport – 1:43.477 +4.331 – 61 giri
22.Ivan SILVA – Avintia Racing MotoGP – 1:44.025 +4.879 – 60 giri

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>