Motomondiale, Stoner leader nelle prime libere del Gp di Silverstone

di Moreno 0

Casey Stoner è stato ancora una volta il più veloce nella MotoGP. L’australiano con la sua Honda, dopo la brillante prestazione di Montmelò, sembra davvero imprendibile per i suoi rivali: anche oggi il pilota della Honda ha fatto segnare il miglior tempo questa volta sul circuito inglese di Silverstone, dove ha fermato il cronometro sul tempo di 2:03.748. Alle sue spalle si é piazzato ancora una volta Marco Simoncelli, a 659 millesimi. Terzo, invece, il campione del mondo in carica e leader della classifica attuale Jorge Lorenzo, con il tempo di 2:04.756. Completano la top5 Nicky Hayden e Andrea Dovizioso: il pilota Ducati ha girato con il tempo di 2:04.778, mentre il forlivese ha girato in 2:04.910. Ancora problemi di messa a punto invece, per Valentino Rossi, che è solo 12° con il tempo di 2’07.075. Ennesima caduta per Loris Capirossi, che ha chiuso a 2’08.225. Dietro di lui solo Colin Edwards, di rientro dopo lo stop per l’intervento alla clavicola.

L’australiano del team Repsol Honda è il più rapido della classe regina anche nella seconda sessione e su pista bagnata. Con lui nelle parti alte della tabella dei tempi Marco Simoncelli (San Carlo Honda Gresini) e Nicky Hayden (Ducati Team).

Nelle 125cc, il più veloce è stato Johann Zarco, che ha fatto registrare il tempo di 2:16.579. Il leader dell’attuale classifica generale, Nicolas Terol, é scivolato proprio allo scadere del turno in seconda posizione, con un tempo di soli 40 millesimi più lento di quello del francese (2:16.619). A chiudere la top3 ci pensa invece un altro pilota spagnolo, Sergio Gadea, che ha tagliato la linea del traguardo con un gap di 459 millesimi dalla vetta.

Scott Redding è stato invece il migliore nella prima sessione di prove libere di Moto2. Il pilota di casa della Suter ha fermato il cronometro sul tempo di 2:10.109 nel suo giro più veloce, precedendo il leader del mondiale il tedesco Stefan Bradl di 290 millesimi. Terzo tempo per il colombiano Santiago Hernandez a 702 millesimi. Quarto il nostro Simone Corsi a 782 millesimi da Redding.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>