Prezzi carburante, aumenti sul costo di benzina e diesel

di Moreno 0

Pare proprio che – sotto il profilo dei prezzi del carburante – vi sia una grande differenza tra quanto attuato dalle compagnie nel corso del fine settimana e quello che è il servizio del resto dei giorni: si evince, infatti, una raffica di aumenti dei prezzi raccomandati sulla rete carburanti nazionale e conseguente impatto su quelli praticati sul territorio in modalità servito.

Mentre già si guarda al prossimo fine settimana di sconti sul self che, a questo punto, difficilmente saranno in grado di toccare i record della precedente.

Secondo la rilevazione quotidiana di Qe, tutte le compagnie hanno deciso di seguire la mossa di ieri di Eni e Shell: Q8 e TotalErg salgono di 1,5 cent euro/litro su benzina e diesel, Ip e Tamoil addirittura di 2 cent, infine Esso aumenta di 0,5 cent solo il diesel. I prezzi medi nazionali serviti sono oggi a 1,812 euro/litro per la benzina, 1,702 per il diesel e 0,781 per il Gpl. Punte massime in salita per la verde a 1,897 euro/litro e per il diesel a 1,738 e in leggero calo per il Gpl a 0,812.

Più nel dettaglio, a livello Paese il prezzo medio praticato della benzina (sempre in modalità servito) va dall’1,801 euro/litro di Eni all’1,812 di Tamoil (no-logo su a 1,699). Per il diesel si passa dall’1,692 euro/litro di Eni all’1,702 di Q8 (no-logo in crescita a 1,564). Il Gpl è tra 0,752 euro/litro sempre di Eni e 0,781 di Shell (no-logo a 0,754).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>