Prezzi carburante 24 luglio 2012, altri rialzi

di Moreno 0

Tornano a scendere con forza i prezzi internazionali di benzina e gasolio, mentre sulla rete carburanti si registrano gli ultimi strascichi del giro di rialzi dovuti agli aumenti delle quotazioni della scorsa settimana. È quanto rileva Staffetta Quotidiana, aggiungendo che la benzina si è attestata ieri, sul mercato del Mediterraneo, a 612 euro per mille litri (-6), il diesel a 651 euro per mille litri (-17).

Risultano però in salita le medie ponderate nazionali dei prezzi consigliati tra le diverse compagnie in modalità servito: benzina a 1,848 euro (+0,1 centesimi), diesel a 1,756 euro (+0,2 centesimi). Questa mattina hanno messo mano ai listini Q8 e TotalErg. La prima con un rialzo di 0,5 centesimi su entrambi i prodotti, con la verde a 1,854 euro e il diesel a 1,773 euro. Per TotalErg si registra un +0,7 centesimi sulla benzina a 1,860 euro e +1 centesimo netto sul gasolio a 1,760.

Il prezzo massimo della benzina risulta quello di Ip, a 1,863 euro. Oggi intanto è previsto un incontro al ministero dello Sviluppo economico tra compagnie e gestori, che ieri hanno confermato lo sciopero per il 4 e il 5 agosto, annullando lo stop del 3. Anche in base all’esito dell’incontro, la Commissione scioperi deciderà se chiedere il differimento dell’agitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>