Sanyang Italia, influencer Vecchi e Moltrasio nei nuovi spot

di gianni puglisi 0

Luca Vecchi e Svevo Moltrasio sono i protagonisti della nuova campagna pubblicitaria di Sanyang Motor: i due influencer sono stati scelti per pubblicizzare i due nuovi scooter del brand, Maxsym 400 e Joymax 300 Z+.

Una campagna pubblicitaria, quella scelta da Sanyang Italia, un po’ fuori dalle righe rispetto a quelle classiche che è possibile incontrare all’interno del settore automotive: lo scopo è stato quello di presentare con leggerezza e sincerità la qualità di questi scooter e le loro prestazioni, palesando al potenziale compratore il loro rapporto qualità/prezzo di alto livello e convincerlo a dare a questi mezzi di locomozione una possibilità.

È innegabile che gli scooter di media cilindrata come quelli proposti da Sanyang Motor sono ormai diventati un must have per coloro che si vogliono spostare in città, in modo veloce e comodo, senza per questo dover prendere l’automobile o i mezzi pubblici: questi ultimi due modelli racchiudono tutto il know-how del brand e presentano le caratteristiche necessarie a convincere dell’utilità di uno scooter anche coloro che non hanno mai preso in considerazione l’idea di potersi muovere su due ruote.

A livello creativo è stata una scelta vincente quella di Sanyang di affidarsi a Publy ed ISAY: pur essendo una realtà ultradecennale nel settore pubblicitario, quest’ultima non ha mai perso la sua impronta di leggerezza e affabilità che l’hanno sempre contraddistinta.

L’esperienza ha portato l’agenzia a scegliere due volti amati dal pubblico e dotati di una sottile ironia come Luca Vecchi e Svevo Moltrasio, dando allo spot quella spinta in più in grado di conquistare qualsiasi target di pubblico. Ha spiegato Alex Zarfati, direttore di ISAY:

“Seguivo Svevo fin dagli esordi quando da romano in trasferta si divertiva ad irridere i cugini d’oltralpe. Ho sempre avuto l’idea di coinvolgerlo in una produzione come irriverente testimonial di un brand. La sua comicità spontanea, è un veicolo straordinario di empatia che rende ogni riflessione condivisibile. Grazie a Sanyang Italia di aver voluto osare presentando i suoi mezzi in maniera così anticonvenzionale”.

Sanyang Italia ha osato perché sapeva di poter vincere: puntare sui social network e su YouTube grazie alla presenza di influencer di questa caratura sarà forse un passo molto differente rispetto a ciò che ci si aspetta nel settore automotive, ma è senza dubbio una scelta importante e in grado di garantire un ritorno.

Questo perché focalizzata sulla conquista di un target che ancora non sa di avere bisogno di uno scooter ma che ora, dopo aver visto gli spot di Maxsym 400 e Joymax 300 Z+ non potrà fare a meno di acquistarne uno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>