Prezzo carburanti gennaio 2013 aumenti di Esso, Shell, Tamoil e TotalErg

di Moreno 0

Eccoli, puntuali come i rincari sulle spese domiciliari che nel 2013 sembrano tenere banco: arrivano i primi aumenti dell’anno nuovo relativi al prezzo dei carburanti: nello specifico, a fronte di una stabilità del prezzo del gasolio, cresce il valore per litro della benzina verde nel corso dell’ultimo fine settimana.

A riscontrare gli aumenti è riportarli è Staffetta Quotidiana che segnala come, tra sabato 5 gennaio 2013 e lunedì 7 gennaio 2013 quattro compagnie hanno alzato i prezzi della benzina verde: a modificare i listini sono Esso, Shell, Tamoil e TotalErg mentre Eni è l’unica a rimanere sotto 1,8 euro/litro (1,792) sulla verde e sotto 1,75 sul diesel.

Allo stato attuale il prezzo medio della verde sale a 1,806 euro/litro (+0,6 centesimi), con il massimo a 1,828 (Shell). Il diesel scende a 1,755 (-0,2 centesimi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>