SBK 2013 Sam Lowes il più veloce nei test WSS

di Redazione 0

SBK 2013 Sam Lowes il più veloce nei test WSS. Concluso il primo giorno di test ufficiali a Phillip Island, con il pilota Yakhnich Motorsport Sam Lowes su Yamaha, a precedere il campione in carica Kenan Sofuoglu (Mahi Racing Team India Kawasaki). Nonostante il tardivo ingresso in pista nel turno pomeridiano, Lowes ha impresso sin da subito un ottimo ritmo, arrivando ad ottenere un miglior tempo di 1’33.950 e risultando l’unico pilota in grado di scendere sotto al muro del minuto e trentaquattro secondi.

Le temperature hanno raggiunto picchi elevatissimi nel pomeriggio – 60° C sull’asfalto e 35° C nell’aria – rendendo difficile il lavoro in pista per i piloti Supersport. Il terzo classificato Vladimir Leonov è stato vittima di una scivolata alla curva 9, causata dalla presenza di olio in pista, ed è stato seguito a ruota da Mathew Scholtz (Suriano Racing Team Suzuki).

Il giovane pilota sudafricano è stato trasportato rapidamente al Centro Medico del circuito per sottoporsi a dei controlli, che hanno escluso qualsiasi infortunio. La bandiera rossa è stata esposta, la sessione sospesa – e successivamente conclusa – per permettere la pulizia della pista.

Il ‘rookie’ Michael van der Mark (Pata Honda World Supersport Team) ha dimostrato ancora una volta di essere pronto per la sua stagione di debutto nel Mondiale Supersport, essendo riuscito a rimanere costantemente nella top 5 in entrambi i turni odierni.

Il campione europeo Superstock 600 ha terminato la seconda sessione chiudendo al quinto posto, davanti al veterano Fabien Foret (Mahi Racing Team India Kawasaki) ed alla wildcard australiana Josh Hook (Team Honda Racing). Massimo Roccoli (Team Pata by Martini Yamaha) e Fabio Menghi (VFT Racing Yamaha) hanno chiuso rispettivamente in ottava e nona posizione, seguiti dal vice-campione 2011 della categoria, David Salom (Intermoto Ponyexpres Kawasaki) e dalla coppia di piloti ParkinGO MV Agusta Corse composta da Roberto Rolfo e Christian Iddon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>