Ducati Desmosedici GP13

di Moreno 0

La squadra è fatta, resta ora da preparare al meglio la stagione 2013 di MotoGP: Ducati è pronta ad affrontare l’annata alle porte con le migliori intenzioni per riscattare il biennio negativo alle spalle e archiviare la parentesi – infelice e sfortunata – in cui la scuderia di Borgo Panigale ha investito su Valentino Rossi (l’epilogo è noto: il Dottore ha scelto di ritornare alla corte della Yamaha).

Si volta pagina con Bernhard Gobmeier nuovo Dg Ducati Corse al posto di Filippo Preziosi e lo si fa anche alla guida, ma solo per metà: per un Andrea Dovizioso carico a mille che entra el paddock c’è il sempiterno Nicky Hayden a garantire continuità con il passato. Per entrambi una moto nuova di zecca, presentata in un rifugio alpino di Madonna di Campiglio nel corso del Wrooom: la Desmosedici GP13.

Dopo lo svelamento, si è in grado di rendicontarne le caratteristiche tecniche della Ducati Desmosedici GP13 rese note dalla scuderia: motore: 4 tempi, V4 a 90 gradi, raffreddato a liquido, distribuzione desmodromica con doppio albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro. Cilindrata: 1.000 cc. Potenza massima: oltre 235 cv. Velocità massima: oltre 330km/h. Trasmissione: Ducati Seamless Transmission (DST). Trasmissione finale a catena.

Alimentazione: Iniezione elettronica indiretta Magneti Marelli, 4 corpi farfallati con iniettori sopra farfalla. Farfalle controllate dal nuovo sistema EVO 2 TCF (Throttle Control & Feedback). Carburante: Shell Racing V-Power. Lubrificante: Shell Advance Ultra 4. Accensione: Magneti Marelli. Scarico: Termignoni. Trasmissione finale: Catena D.I.D. Telaio: Alluminio. Sospensioni: Forcella Ohlins 48mm upside-down ed ammortizzatore posteriore Ohlins, con regolazione di precarico, e nuovo sistema freno idraulico in compressione ed estensione.

Un occhio agli pneumatici della nuova Ducati Desmosedici GP13: sono griffati Bridgestone, anteriore e posteriore 16.5”. Lìimpianto frenante è invece made in Brembo, doppio disco anteriore in carbonio da 320mm con pinze a 4 pistoncini. Disco posteriore singolo in acciaio con pinza a due pistoncini. Peso a secco: 160kg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>